Petrolio, la Cina mira alle riserve artiche

Petrolio, la Cina mira alle riserve artiche

La China National Offshore Oil Corporation, la principale società petrolifera cinese, punta sull’Artico. Ha infatti stipulato un accordo con la piccola società islandese Eykon Energy, con l’obiettivo di ottenere licenze per le esplorazioni petrolifere al largo della costa nordorientale dell’isola.
Lo riporta il Financial Times, che spiega che l’autorità energetica islandese aveva imposto a Eykon una partnership internazionale come condizione per ottenere i permessi. Si tratta – continua il quotidiano finanziario – di un ulteriore segnale dell’avvicinamento in corso fra il gigante asiatico e l’isola nordica, che ad aprile hanno siglato un accordo di libero scambio.

Fonte: http://valori.it/energia/petrolio-cina-mira-riserve-artiche-6476.html

Post Correlati

Commenti